CPS

L’area della salute mentale include l’insieme delle attività orientate a promuovere la tutela della salute mentale e del benessere psicologico e a contrastare gli effetti di esclusione sociale che i disturbi psichici e altre patologie o problematiche possono causare. Afferiscono all’area della salute mentale gli ambiti delle dipendenze, della neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza, della psichiatria, della psicologia e della disabilità psichica

Le Unità Operativa di Psichiatria dispongono dei seguenti presidi:

  • Centri Psico-Sociali (CPS): rappresentano il perno dell’organizzazione territoriale dell’assistenza psichiatrica in quanto struttura di primo accesso e luogo di coordinamento dei programmi di cura. In Lombardia sono attivi 91 CPS presso cui operano equipe multidisciplinari composte da psichiatri, psicologi, infermieri, assistenti sociali ed educatori.
  • Servizi Psichiatrici di Diagnosi e Cura (SPDC): collocati all’interno degli ospedali dispongono di posti letto dedicati alle situazioni di acuzie (per un totale di circa 800 posti letto a livello regionale).
  • Strutture semiresidenziali/Centri Diurni: garantiscono trattamenti riabilitativi e risocializzanti durante le ore diurne.
  • Strutture residenziali: forniscono trattamenti in regime residenziale e si articolano in diverse tipologie a seconda della finalità prevalente (riabilitativa o assistenziale) e del grado di protezione garantito (presenza degli operatori sulle 24 ore, nelle ore diurne o per fasce orarie). Complessivamente l’offerta residenziale è di circa 4.200 posti letto. In ambito residenziale sono inoltre attivi circa 600 programmi di residenzialità leggera, realizzati in strutture non vincolate all’accreditamento sanitario e caratterizzate da bassa intensità assistenziale.

Per accedere ai servizi di tutela della salute mentale è necessario rivolgersi al Centro Psico-Sociale più prossimo. L’accesso è diretto (come avviene per il medico di base), non sono presenti costi aggiuntivi oltre al pagamento del ticket per i non esenti. È consigliabile rivolgersi prima al Medico di Base per farsi prescrivere un’impegnativa specifica.

 

Trovate il vostro CPS di zona

Clicca qui